domenica 28 ottobre 2012

Penny e il Menù di Halloween



La notte è scesa precocemente sul viale alberato, il vento ulula impazzito e sembra gridare qualche strana filastrocca in una lingua dimenticata nei secoli. Foglie amaranto sull'erba oramai secca e odore di pioggia e freddo che penetra attraverso gli infissi scricchiolanti della mia antica casa. Le ombre lunghissime disegnano lugubri scene sui muri delle abitazioni e un gatto miagola impazzito fuori dai bianchi davanzali del bow-window.

Non un gatto qualsiasi, LaGatta. Penny, Nera come onice, lucida come lava del Vesuvio, felina fino al midollo e maledettamente coccolosa. Con la testa spinge la porta e entra scodinzolando sul mio parquet intarsiato, mi segue come un'ombra e cerca attenzioni facendo la ruffiana come nessun altro gatto al mondo. 
Sembra davvero LaGatta di Halloween e se non fossi più che certa che le streghe non esistono non mi stupirei se la vedessi cavalcare una scopa insieme ad una Signora con il Cappello a Punta il 31 ottobre a mezzanotte sopra i cieli della mia silenziosa e seducente Milanino.

Questa festa tutta americana negli anni per me ha perso un po' di mordente, vuoi la tantissima infinita stupida pubblicità che le ha davvero tolto la sua aurea di magia, vuoi che il consumismo ha preso piede e nessuno ha la pur minima idea di che origini abbia, vuoi che forse sto diventando io stessa troppo "grande" per ritrovarci ancora quel suo charme che tanto mi attraeva.

Ma sono certa che a molti piace ancora e ancora, per cui ecco qualche ricettina tratta dal mio ultimo ricettario in edicola con delle idee per festeggiare con i bimbi o con i vostri amici. Buon Halloween a tutti voi!

Mano del Mostro - Ingredienti

::  300 gr di petto di pollo  ::
:: 150 ml di panna  ::
::  spinaci  ::
:: 120 gr di pancetta coppata ::
:: 1 uovo ::
::  basilico & timo ::
:: 80 gr di parmigiano reggiano  ::
:: 2 fette di pane in cassetta ::
:: latte q. b. ::
::  mandorle spellate  ::
::  sale, pepe, noce moscata ::
::  fette di formaggio tipo da toast  ::

Pulite il pollo da eventuali filamenti o parti grasse e frullatelo in un mixer potente con la panna fino a ridurlo in crema morbida. Aggiungete quindi anche l'uovo frullato con il pane in cassetta e gli aromi, il formaggio grattugiato, metà della pancetta rosolata in padella insieme agli spinaci, sale, pepe, noce moscata e se necessario del pangrattato per ottenere un composto morbido ma consistente. Con un cucchiaio bagnato dategli la forma di una mano modellandolo su carta da forno e decorate la superficie con strisce di pancetta alternate a strisce di formaggio e posizionate le mandorle a formare le unghie. Cuocete in forno ben caldo a 180° per circa 30 minuti e servite con barbabietole o radicchio!



Vellutata della Palude - Ingredienti a spanne per 4 persone

::  200 gr di piselli  ::
:: 5 zucchine medie ::
:: mentuccia  e basilico ::
:: mezzo scalogno ::
:: 8 mozzarelle  ::
:: formaggio grattugiato  ::
::  4 pomodori secchi  ::
::  olio extravergine di oliva ::
::  brodo vegetale q. b. ::


In una casseruola mettete un goccio di olio e tuffatevi lo scalogno tritato finemente: fatelo appassire e aggiungetevi quindi le zucchine e i piselli e coprite con brodo vegetale. Fate cuocere per 40 minuti circa dopodiché frullate con un minipimer insieme al basilico e menta a piacere. IMpiattate e decorate con mozzarelle, formaggio e pomodori secchi a formare la faccina e un giro di olio a crudo per insaporire.


Crostata Ragnatelosa 

::  200 gr di farina ::
:: 70 gr di farina di mandorle  ::
:: 140 gr di burro ::
:: 1 tuorlo + 2 cucchiai di albume ::
:: 80 gr di zucchero a velo vanigliato  ::
:: 150 ml di latte  ::
::  150 ml di panna  ::
::  3 tuorli d'uovo  ::
::  40 gr di zucchero semolato ::
::  1 cucchiaio colmo di maizena (circa 20 gr) ::
::  essenza di vaniglia ::
::  cioccolato fondente  ::




Preparate una normale frolla lavorando il burro a crema con lo zucchero e l'uovo, dopodiché in un solo colpo aggiungete la farina con la farina di mandorle e lavorate velocemente formando un panetto. Mettetelo a riposare in frigo avvolto da pellicola per un'ora circa, trascorso il tempo stendetelo e foderatevi uno stampo a cerniera da circa 20 cm di diametro. Cuocete in bianco con dei pesi per 15 minuti e fate raffreddare. Preparate la crema: aromatizzate con la bacca incisa la panna con il latte facendoli bollire e poi riposare per circa 20 minuti. In un pentolino lavorate i tuorli con lo zucchero, aggiungete la maizena, mescolate bene e versate la panna con il latte: fate cuocere fino ad ottenere una crema densa. Versatela nel guscio di pasta cotta e con la frolla avanzata create un decoro "a ragnatela" formando tra le mani dei lunghi filoncini di pasta che appoggerete sulla superficie della crostata; cuocetela in forno a 170° per circa 40 minuti proteggendo i bordi con carta stagnola se scurissero troppo. FAte raffreddare, decorate con cioccolato fondente fuso e servite con sangue di pipistrello (succo purissimo di frutti di bosco!)



5 commenti:

ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ ha detto...

ciao chiara..
come stai e moltissimo che non passavo a trovarti :(
hai fatto delle ricette adatte per la festa di halloween sei straordinaria ..
un abbraccio forte..
lia

Simo ha detto...

Tu sei fantastica, insuperabile.
Non ho assolutamente parole...
Ti abbraccio forte forte
p.s. qual'è il tuo ricettario che corro a prenderlo...?!Ultimamente mi sono persa parecchie cose...
bacio

Raffaella ha detto...

Ciaoooo...ahahahahah questo menu è troppo forte!!! sono in estremo ritardo con le ricette di halloween, ma se riesco ti ruberò qualche idea! complimenti per il blog! :D

Azzurra ha detto...

E' sempre un gran piacere leggerti!!!

Laura ha detto...

Sono pessima.
mi perdo sempre il meglio.
umpf.
bacio.

Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà dell’autore e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche. Copyright © 2007-2012 LePupilleGustative di Chiara Pallotti